Guerriglia della percezione

Incontro con Hawad, poeta e performer tuareg, inventore delle “furigrafie” che scaturiscono dal furore interiore, “eruzioni verbali e gestuali”, intese come “piccole unità di dolore” per “far uscire il male percepito”

LEGGI


Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi